Preraffaelliti a Palazzo Reale

Preraffaelliti. Amore e desiderio, dal 19 giugno al 6 ottobre 2019, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, Palazzo Reale accoglie circa 80 opere – tra queste alcuni iconici dipinti – come l’Ofelia di John Everett Millais, Amore d’aprile di Arthur Hughes, la Lady of Shalott di John William Waterhouse,  opere che difficilmente lasciano il Regno Unito.

Dante Gabriel Rossetti, Monna Pomona, 1864

Continua a leggere

Ingres a Palazzo Reale

Palazzo Reale di Milano dal 12 marzo al 23 giugno 2019 presenta la mostra Jean Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone, promossa dal Comune di Milano – Cultura e prodotta da Palazzo Reale e Civita Mostre e Musei, in collaborazione con StArt e il Museo Ingres di Montauban.

Jean-Auguste-Dominique Ingres, La Mort de Léonard de Vinci. 1818 olio su tela 40 50,5 cm. Petit Palais, Musée des Beaux-Arts de la Ville de Paris

Continua a leggere

Antonello da Messina a
Palazzo Reale

Titolata semplicemente Antonello da Messina, la mostra aperta dal 21 febbraio al 2 giugno 2019 a Palazzo Reale di Milano è frutto della collaborazione fra Regione Siciliana e Comune di Milano-Cultura con la produzione di Palazzo Reale e MondoMostre Skira, si avvale della curatela di Giovanni Carlo Federico Villa e può contare su importanti prestiti, sia italiani che internazionali.

Di fronte al dipinto Ecce Homo (1475), di Antonello da Messina, olio su tavola (rovere?); 48,5 × 38 cm (la parte dipinta 43 x 32,4 cm). Piacenza, Collegio Alberoni

Continua a leggere

Palinsesto per le celebrazioni del Cinquecentenario Leonardesco

Cade il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci (1452-1519) che visse a Milano circa vent’anni, più a lungo che in nessun’altra città italiana.

Leonardo da Vinci, Homo vitruviano 1490 c.ca. 34×24 cm. Venezia, Galleria dell’Accademia

Molteplici e sorprendenti sono gli interventi sul territorio di cui Leonardo si è reso responsabile  e che sono giunti sino a noi: dal sistema di navigazione dei Navigli lombardi al Cenacolo nel Refettorio di Santa Maria delle Grazie; dal Ritratto di Musico all’invenzione grafica e pittorica della Sala delle Asse al Castello Sforzesco, che sarà straordinariamente riaperta al pubblico dopo una lunga sessione di studi e restauri il 16 maggio 2019.
Milano celebra la ricorrenza dei 500 anni dalla morte del genio con un palinsesto di iniziative distribuito nel corso di nove mesi (maggio 2019 – gennaio 2020) con il cuore al Castello – dove Leonardo giunse nel 1482 per mettere le sue competenze a servizio del duca Ludovico Sforza e dove, dal 16 maggio 2019, verrà riaperta al pubblico la Sala delle Asse. Continua a leggere

Picasso Metamorfosi

In programma fino al 17 febbraio 2019 a Palazzo Reale, la mostra Picasso Metamorfosi è incentrata sul rapporto che il genio spagnolo ha sviluppato con l’antichità e il mito.

Sx: Pablo Picasso, Donna seduta (1920). Olio su tela; 92 x 65 cm; inv. MP67 Paris, Musée National Picasso; dx: Anonimo, Statuetta di donna seduta (Tanagrina seduta con tholia). Terracotta; 22 x 12 cm; inv. CA 2149 – 9880136 AGR. Paris, Louvre, Départements des Antiquités greques, étrusques romaines

Continua a leggere

Agostino Bonalumi (1958-2013)

Curata da Marco Meneguzzo, e promossa dal Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale, Museo del Novecento in collaborazione con l’Archivio Bonalumi, Milano dedica ad Agostino Bonalumi un’antologica che riassume tutto il percorso creativo dell’artista.

L’allestimento dell’esposizione è stato funestato dall’incidente in cui Luca Lovati, storico assistente di Bonalumi, ha perso la vita precipitando da un’impalcatura. A lui è dedicata la mostra che riunisce circa 120 opere dell’astrattista milanese. Continua a leggere

Pino Pinelli – Pittura Oltre il Limite

Maestro della Pittura Analitica, Pino Pinelli (Catania, 1938) è uno dei protagonisti dell’arte contemporanea oggi al centro del fruttuoso rapporto intrecciato tra Palazzo Reale e Le Gallerie d’Italia, con una mostra – Pittura oltre il limite – che, con oltre 40 opere esposte, attraversa più di cinquant’anni di lavoro dell’artista.

Pino Pinelli

Pino Pinelli Pittura GR 1976

Curata da Francesco Tedeschi, promossa dal Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale e da Gallerie d’Italia, in collaborazione con l’Archivio Pino Pinelli Pinelli la mostra intende esplorare un genere di pittura che si definisce attraverso il ricorso alla monocromia, il superamento della forma-quadro, il valore sensibile del colore e della disseminazione. Continua a leggere

Alcantara-Nove viaggi nel tempo

La mostra Nove viaggi nel tempo. Alcantara e l’arte nell’Appartamento del Principe, allestita, appunto, nell’Appartamento del Principe – dieci sale nell’ala sud-ovest di Palazzo Reale a Milano – è la terza prodotta da Alcantara e rientra in un’operazione di alto profilo che vede la società milanese, globalmente riconosciuta, impegnata attivamente con il suo innovativo prodotto nel campo dell’arte contemporanea.

Nove viaggi nel tempo

Iris van Herpen e Esther Stocker, “Indefinitamente estesa”. Nove viaggi nel tempo

Si tratta di una mostra “site specific”, che vede coinvolti 10 artisti nella produzione di nove opere, frutto di conversazioni tra gli autori che, durante lo sviluppo del progetto hanno avuto opportunità d’incontrarsi tra loro e con i curatori sia a Palazzo Reale che nello stabilimento Alcantara.   Continua a leggere