Teresa Margolles – “ Ya basta hijos de puta ”

Il PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano presenta Ya basta hijos de puta la personale di Teresa Margolles. Le 14 installazioni dell’artista esplorano gli scomodi temi della morte, dell’ingiustizia sociale, dell’odio di genere, della marginalità e della corruzione (di Cristina Risciglione).

Teresa Margolles, La búsqueda (2014), La tragica e costante sparizione di donne in diverse città messicane

In Italia, la cadenza dei femminicidi è di poco superiore a uno ogni tre giorni. In Messico vengono uccise tre donne ogni due giorni. In Italia, tre femminicidi su quattro accadono in famiglia. In Messico, una donna (o una bambina) esce di casa e scompare per sempre. A volte il corpo viene ritrovato a pezzi nel deserto che circonda le città. Più spesso, non viene neppure ritrovato. Continua a leggere

Frida Kahlo. Oltre il mito – MUDEC

La mostra Frida Kahlo. Oltre il mito espone più di cento opere dell’artista messicana tra dipinti (una cinquantina), disegni e fotografie, oltre a fonti e documenti inediti riemersi nel 2007 dall’archivio ritrovato in Casa Azul e da altri importanti archivi (di Cristina Risciglione).

Frida Kahlo, “Autoritratto con collana, spine e colibrì” (1940)

È comprensibile che le circostanze generate dal drammatico incidente subito da Frida Kahlo a diciotto anni, quando il tram su cui viaggiava fu speronato da un autobus, abbiano giocato un ruolo fondamentale nel suo sviluppo artistico. Continua a leggere