Arsenico e vecchi merletti di Kesselring

Dal 14 al 23 dicembre, al Piccolo Teatro Grassi, va in scena Arsenico e vecchi merletti di Joseph Kesselring, per la traduzione di Masolino D’Amico, la regia di Geppy Gleijeses e due signore del teatro italiano, Anna Maria Guarnieri e Rosalina Neri (che sostituisce Giulia Lazzarini, indisposta).

Giulia Lazzarini e Anna Maria Guarnieri in Arsenico e vecchi merletti
Giulia Lazzarini (sostituita al Piccolo da Rosalina Neri) e Anna Maria Guarnieri in Arsenico e vecchi merletti
Continua a leggere

i Sette Savi di Fausto Melotti

Da oggi al Museo della Scienza e della Tecnologia, i Sette Savi di Fausto Melotti sono lì a rappresentare la profonda interconnessione tra Arte e Scienza (di Cristina Risciglione e Renato Corpaci).

I Sette Savi di Fausto Melotti nei chiostri dell’antico Convento degli Olivetani, ora sede del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano
Continua a leggere

Il Labirinto della Masone

Un nucleo di edifici, che include un’iconica piramide, per ospitare una collezione d’arte disposta su cinquemila metri quadrati, una biblioteca e la sede della sua Casa Editrice. Queste costruzioni sono circoscritte da un labirinto in piante di bambù appartenenti ad una ventina di specie diverse, che sviluppa un percorso di oltre 3 chilometri (di Cristina Risciglione e Renato Corpaci).

Continua a leggere

Scianna – Il Ritratto: Sciascia e Borges

Esposti negli eleganti locali della Reggia di Colorno gli scatti della mostra “Il Ritratto: Sciascia e Borges” del fotografo siciliano Ferdinando Scianna, dal 12 settembre all’8 dicembre (di Cristina Risciglione e Renato Corpaci).

In versione integrale, (42 min.) il colloquio di Ferdinando Scianna che, stimolato da Sandro Parmiggiani, in occasione dell’inaugurazione della sua mostra a Colorno (PR) ha parlato a ruota libera della fotografia, del ritratto fotografico, di letteratura, di amicizia e del suo incontro con Jorge Louis Borges e con Leonardo Sciascia.
Continua a leggere

La Reggia di Colorno

Nel 1337 Azzo da Correggio, edificò la Rocca (oggi Reggia di Colorno) insieme alla Rocca di Guardasone, per avere due fortezze a levante e ponente, di Parma, a difesa dell’Oltrepò (di Cristina Risciglione e Renato Corpaci).

Oggi il complesso è aperto al pubblico per visite guidate, mostre d’arte e serate musicali e d’intrattenimento
Continua a leggere

Mario Sironi al Museo del Novecento

Curata da Elena Pontiggia e da Anna Maria Montaldo, direttrice del Polo Arte Moderna e Contemporanea di Milano, il Museo del Novecento presenta una grande mostra retrospettiva su Mario Sironi pittore, fra gli iniziatori del movimento artistico del Novecento. Fu anche scultore, architetto, illustratore, scenografo e grafico (di Cristina Risciglione e Renato Corpaci)

Mario Sironi, Paesaggio urbano
Mario Sironi, Paesaggio urbano, 1943 ca. – Olio su masonite 40×58 cm
Continua a leggere