Kounellis. Fondazione Prada, Venezia

Curata da Germano Celant, con la collaborazione dell’Archivio Kounellis, Fondazione Prada presenta la prima retrospettiva Jannis Kounellis (Pireo 1936 – Roma 2017) dopo la morte dell’artista. 

Jannis Kounellis a cura di Germano Celant. Fondazione Prada, Ca’ Corner della Regina, Venezia

Continua a leggere

Alberto Burri – Fondazione Cini

Nell’ambito dei più importanti eventi collaterali alla 58a Biennale Arte, ad Alberto Burri viene dedicata dalla Fondazione Giorgio Cini un’importante retrospettiva antologica. Sull’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, fino al 28 luglio 2019

BURRI, la pittura, irriducibile presenza, all’isola di San Giorgio, a cura di Bruno Corà

Continua a leggere

58. Biennale Arte di Venezia

Due anni fa, attendendo all’anteprima della 57a Biennale d’Arte di Venezia, si poteva provare la sensazione di essere sopraffatti dalle stimolazioni sensoriali prodotte analogamente dalla città lagunare e dai variopinti ospiti che la popolano con la loro arte, con la netta sensazione che mai sarebbe stato possibile vedere tutto, né tutto capire.

a cura di Martha Kirszenbaum, Laure Prouvost, Deep See Blue Surrounding You / Vois Ce Bleu Profond Te Fondre. Padiglione della Francia ai Giardini della Biennale

Continua a leggere

Pistoletto Padre e Figlio a Biella

Quasi una mostra diffusa, quella che interessa la vicenda artistica dei Pistoletto padre e figlio a Biella, tra Casa Zegna, sede della Fondazione omonima a Trivero e, a Biella, Cittadellarte e Palazzo Gromo Losa.

Michelangelo Pistoletto, Il disegno nello specchio, 1979, cornici e specchio, 250 x 500 cm, foto: Archivio Pistoletto

Continua a leggere

OnDance – Accendiamo la danza

OnDance – Accendiamo la danza, la grande festa della danza ideata e voluta dall’ “Étoile dei Due Mondi”, Roberto Bolle, dopo il grandissimo successo riscosso l’anno scorso, torna a travolgere Milano dal 26 maggio al 2 giugno e non solo.

Roberto Bolle, “Étoile dei Due Mondi”

Continua a leggere

Roy Lichtenstein. Multiple Visions

Curata da Gianni Mercurio e promossa dal Comune di Milano-Cultura e da 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, che ne è anche il produttore, per l’ideazione di MADEINART, il MUDEC presenta Roy Lichtenstein. Multiple Visions, 100 opere, tra prints anche di grande formato sculture, arazzi dal primo maggio fino all’8 settembre 2019.

Roy Lichtentstein, Reflections on Girl 1990. Litografia, xerigrafia, xilografia, collage, goffratura, 114 x 139

Continua a leggere