I luoghi del cuore 2018

Ritorna anche quest’anno  I Luoghi del Cuore, il censimento nazionale dei luoghi da non dimenticare promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo (di Cristina Risciglione).

La 9ª edizione si terrà dal 30 maggio al 30 novembre 2018 e sarà nuovamente possibile partecipare a salvare e a far conoscere quei siti speciali, legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Continua a leggere

Luigi Ghirri – Paesaggio e Architettura

La mostra che il Palazzo della Triennale dedica a Luigi Ghirri (1943-1992) – Il paesaggio dell’architettura – raggruppa 200 stampe originali e oltre 100 immagini a monitor, publicate dalla rivista di architettura «Lotus International» tra il 1983 e il 1992.

Gabriele Basilico - Il paesaggio dell'Architettura

Naïve e sofisticato; surreale e concreto; Ghirri è il fotografo degli opposti, ma non certo dei contrasti o, almeno, non dei contrasti cromatici. Ai suoi colleghi fotografi d’architettura, come ad esempio Gabriele Basilico, potrebbe essere paragonato molto lontanamente.    Continua a leggere

Allianz Vertical Run – Milano

Allianz Vertical Run, corsa podistica su un percorso di soli gradini, che si sviluppa su oltre 200 metri di altezza, il dislivello necessario per salire 1.027 gradini, ovvero 49 piani dei 50 totali della Torre Allianz, il grattacielo più alto d’Italia per numero di piani (di Cristina Risciglione).

Una competizione che rimarrà nella storia di questa disciplina perché è inserita nel circuito della Federazione Sky Running e valida ufficialmente per il Campionato Italiano Assoluto Vertical Sprint. Continua a leggere

Michael Wolf – Life in cities

La Fondazione Stelline in collaborazione con Fotomuseum Den Haag propone la retrospettiva di fotografie di Michael Wolf (1954) Life in cities, a cura di Wim van Sinderen e Alessandra Klimciuk, sulla relazione tra struttura sociale e architettonica delle città.

Michael Wolf, Paris Rooftops

Premiato all’ultima edizione di Les Rencontres d’Arles e vincitore di due World Press Photo (nel 2005 e nel 2010), il fotografo di origine tedesca, cresciuto tra il Canada e gli Stati Uniti, oggi vive e lavora a Hong Kong. Continua a leggere

Mapei tra i Grandi Donatori del Duomo

Mapei entra a far parte dei Grandi Donatori della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e associa la propria storia, lunga oltre 80 anni, al più importante simbolo della città (di Cristina Risciglione).

Giorgio Squinzi, “patron” della Mapei, rinomata ditta di adesivi, sigillanti, prodotti chimici per l’edilizia, con più di 10.000 dipendenti di cui il 12% impiegati nella ricerca, 79 stabilimenti in 5 continenti e in 34 paesi, ha sempre ritenuto che il Teatro alla Scala e il Duomo di Milano fossero i più significativi simboli della città. Continua a leggere

L’Italia di Magnum

L’ Italia di Magnum. Da Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin, a Milano dal 9 maggio al 22 luglio 2018. Il Museo Diocesano Carlo Maria Martini presenta la mostra , che propone 150 immagini di venti tra i più importanti fotografi del XX secolo, che raccontano la cronaca, la storia e il costume del nostro paese dal dopoguerra a oggi.

Leonard Freed, ITALY. Rome. May 1974. Divorce Law in Italy.

Interessante oggi, in un paese riluttantemente sull’orlo di un'(altra) svolta politica epocale, rivolgere lo sguardo all’indietro e passare in rassegna i decenni di storia repubblicana attraverso le lenti di un gruppo di fotografi appartenenti all’agenzia fotogiornalistica più celebre. Continua a leggere

Gabriele Basilico ad Aosta

A cinque anni dalla scomparsa, il Museo Archeologico di Aosta dedica una mostra al fotografo Gabriele Basilico (1944-2013) e propone La città e il territorio, una selezione di poco più di 200 immagini contenenti le sue celebri inquadrature urbane, ma non solo.

Dalla serie 1978/1980 Milano. Ritratti di fabbriche. Formato 30×40 con passepartout 50×50

Di formazione architetto, Gabriele Basilico dedicò la sua vita alla fotografia. Non alla fotografia in generale, ma alla fotografia degli edifici, allargando progressivamente il suo sguardo alle città e ai contesti naturali delle regioni in cui queste si trovano. Continua a leggere

Torre Fondazione Prada – Milano

Aperta al pubblico la Torre Fondazione Prada, l’edificio che dona una connotazione precisa all’area post-industriale dell’ex-distilleria Società Italiana Spiriti e fornisce un punto di riferimento visibile e riconoscibile da centinaia di metri di distanza (di Cristina Risciglione).

Jeff Koons, Tulips 1995-2004. Sulla parete di fondo, Carla Accardi

La Torre è l’ultimo dei tre edifici nuovi del campus, che si vanno ad aggiungere ai sette preesistenti. Ristrutturati e adattati, dal 2015, accolgono le esposizioni temporanee (dalle mostre tematiche alle collettive, dalle antologiche ai progetti site-specific), mentre la Torre è stata concepita per ospitare Atlas, la collezione permanente della Fondazione.    Continua a leggere

Web Wall Whisper – Segni per la Speranza

Inaugurato a Torino al Primo Liceo Artistico Statale di via Carcano, nella 7a circoscrizione della Città di Torino, Segni per la Speranza, un grande murale “multimodale”, frutto di un’iniziativa congiunta tra MIBACT, Fondazione Spinola Banna, gli artisti Giuseppe Caccavale e Stefano Gervasoni e gli studenti e i professori del liceo artistico.

Primo Liceo Artistico Statale

Il muro interessato dal progetto è quello della palestra dello stesso liceo, che affaccia a Est sul Parco della Colletta, alla confluenza della Dora Riparia con il Po. Una parete dalle ragguardevoli dimensioni di metri 48,65×7,5.    Continua a leggere